Autore: Nicola Mohler
Pubblicato: 11 Ottobre 2012
Merbau

La Merbau punta sulle superfici senza fughe

Alla Merbau GmbH i clienti possono acquistare non solo elementi costruttivi come finestre, telai e porte, bensì anche il materiale da costruzione SEMCO, che consente di ottenere superfici senza fughe in molti colori e modelli.

Il visitatore che entra nel grande showroom della Merbau GmbH in Wettingen capisce subito le molteplici possibilità offerte dal materiale da costruzione SEMCO: esso non solo consente di ottenere pavimenti privi di fughe, bensì è anche impermeabile, resistente ai fluidi e può essere addirittura utilizzato come protezione contro i graffiti – la vasta gamma di utilizzi non conosce confini. È il cliente a decidere in quale colore e modello impiegarlo. Anche per quanto riguarda il resto dell'offerta, la Merbau punta sulla qualità. Con i suoi validi prodotti nel settore degli elementi costruttivi come finestre, porte, verande con le relative protezioni da sole e insetti, la Merbau GmbH offre ai clienti soluzioni su misura. Quando qualcuno acquista un prodotto, l'azienda si occupa subito anche dell'installazione. La Merbau GmbH è quindi non solo un commerciante, bensì un classico fornitore unico.

Uno sguardo oltre i confini 

Sul mercato svizzero l'azienda si è affermata ormai da tempo. "Ma dato che le possibilità di costruzione nel nostro paese sono limitate, con SEMCO ci siamo creati una seconda colonna portante", spiega Urs Steiner, segretario generale del Gruppo Mertec, di cui fa parte la Merbau GmbH.

Con questo prodotto di grande qualità l'azienda intende da una parte rafforzare la propria posizione in Svizzera, dall'altra guarda oltre i confini con l'obiettivo di creare una rete europea per il commercio di SEMCO. Per questo motivo porta avanti la certificazione dei rivenditori di SEMCO: solo chi svolge con successo un corso della durata di tre giorni nell'accademia interna all'azienda in cui si apprende la corretta gestione e applicazione di SEMCO potrà poi anche commercializzare questo materiale da costruzione.

SEMCO è una sostanza minerale che viene mescolata da specialisti in base al colore richiesto dal cliente; naturalmente tutti i colori sono resistenti ai raggi UV. Una volta mescolato, SEMCO viene applicato allo stato liquido in uno strato sottile tre millimetri sulle superfici da trattare. A tale scopo vengono utilizzate diverse tecniche, che si riflettono nella struttura o nel modello della superficie finita. Nello showroom, ad esempio, si trovano un mosaico o una parete di finta terracotta. "SEMCO non conosce confini, può praticamente soddisfare ogni desiderio del cliente", spiega Steiner e assicura: "Dato che l'applicazione viene sempre eseguita a mano, ogni superficie in SEMCO è un unicum". Non a caso il motto della Merbau è "You dream it - we make it".

Toccando la superficie priva di fughe nello showroom si sente quanto questa sia morbida e tuttavia robusta. Il fatto che sia ruvida o liscia dipende da quale strumento è stato utilizzato per stendere e lavorare il prodotto SEMCO. Se il materiale da costruzione viene intagliato ad esempio con una spatola, la superficie risulta praticamente identica a una vera e propria pavimentazione in sampietrino. Questa tecnica è stata utilizzata tra l'altro nello shopping mall del celeberrimo hotel "Cesar Palace" di Las Vegas.

Merbau_2.jpg

Ambito aziendale con carattere di start-up 

"Tra i maggiori vantaggi di SEMCO ci sono le sue proprietà antibatteriche e idrorepellenti", così Steiner sottolinea le virtù di questo materiale da costruzione. "Per questo il prodotto si presta per essere utilizzato soprattutto nelle stanze da bagno“. Il lettino da wellness esposto nello showroom è un esempio ideale: non solo la sua superficie risulta piacevole al tatto, bensì ha anche evidenti proprietà antibatteriche. Le superfici in SEMCO, tuttavia, grazie alla loro impermeabilità possono essere impiegate anche in altre zone interne di un'abitazione, in garage nonché nelle aree esterne. Su una terrazza così come per la piscina, le proprietà del prodotto si rivelano qui particolarmente utili e pratiche.  

Da due anni ormai il team della Merbau porta avanti attivamente la commercializzazione di "SEMCO – moderne superfici senza fughe". Affinché questo settore aziendale, che presenta un mero carattere di start-up, possa essere costruito ancora meglio e più rapidamente, lo scorso anno la Merbau si è rivolta con successo alla Credit Suisse Entrepreneur Capital SA, un'azienda che mette a disposizione capitale di rischio alle piccole e medie imprese. "Il capitale della Credit Suisse Entrepreneur Capital SA ci facilita sensibilmente l'introduzione sul mercato di SEMCO", spiega Steiner. Il cliente della Merbau potrà dunque usufruire in futuro non solo di elementi costruttivi, bensì anche della superficie priva di fughe nel colore e nel modello desiderato.